Daniele Riggi: “Che fine ha fatto la Casa della Pace di Frosinone?”

DSC_0148

Il comune di Frosinone nel 2010, grazie alla forte spinta di una rete di associazioni locali, partecipò all’avviso pubblico della Regione Lazio sulla istituzione delle “case della pace”, attraverso la delibera di giunta comunale 114 del 19 marzo. Continua a leggere

Annunci

Daniele Riggi (PSI): “Nuova gestione dei rifiuti? Attenzione, in passato commessi molti errori a danno dei cittadini di Frosinone”

 

Jpeg

Il consigliere comunale Daniele Riggi

Riggi (PSI): “Sulla nuova gestione dei rifiuti gli obiettivi dell’Amministrazione sono ambiziosi, ma visto quello che è accaduto in passato bisogna essere molto prudenti”

Negli ultimi giorni ho appreso dalla stampa che l’Amministrazione comunale e l’assessore all’Ambiente Tagliaferri sono molto fiduciosi circa la possibilità di migliorare la gestione dei rifiuti nella nostra città e di abbassare il costo delle tariffe. Continua a leggere

Frosinone, ritiro rifiuti ingombranti il 14 e il 28 ottobre.

Ingombranti

La campagna di sensibilizzazione per il ritiro dei rifiuti ingombranti, realizzata dal Comune di Frosinone in collaborazione con la De Vizia, raddoppia. Nell’ambito del nuovo servizio, infatti, sono previste due giornate di raccolta al mese, allo scopo di permettere alla cittadinanza di disfarsi, in tutta sicurezza e nel rispetto dell’ambiente, di materiali e oggetti di scarto. Continua a leggere

#DiarioPolitico – video integrale interrogazione su biblioteca comunale e bandi per i giovani del 06/09/17

 

“Si torna a parlare della biblioteca comunale “Norberto Turriziani”, struttura sita in Corso della Repubblica e che da anni attende un trasferimento, più volte annunciato e deliberato già nel 2013 dalla Giunta Ottaviani, in una località più dignitosa. Continua a leggere

Riggi: “Non è giusto far pagare ai cittadini di Frosinone gli errori commessi nella gestione dei rifiuti”

DSC_0777

La palese incapacità dell’amministrazione Ottaviani di far rispettare gli obblighi di legge sulla raccolta differenziata alla ditta che ha gestito, negli ultimi anni, la raccolta dei rifiuti nella nostra città  ha determinato un aumento della tassa sui rifiuti, che i cittadini di Frosinone dovranno pagare di tasca loro. Continua a leggere

Osservatorio decoro urbano: la fontana Livio de Carolis 

La tutela del patrimonio storico-artistico non può e non deve essere un optional. Ogni Amministrazione, indipendentemente dal colore politico, ha il dovere di continuare a mantenere e migliorare ciò che di bello in precedenza è stato doverosamente fatto. Continua a leggere