Da Benedetto a martire

Per chi come noi milita e si é formato a livello politico nella giovanile del partito socialista italiano non puó esimersi nel parlare di Bettino Craxi.
Tutti sappiamo la fine politica dell’uomo. Tutti abbiamo visto le immagini dei processi in tribunale e mediatici. Tutti noi abbiamo in mente la sentenza definitiva di quel popolo con il famoso lancio delle monetine.
Per chi come noi ha scelto di vivere sotto il segno del socialismo riconosce la sua grande rivoluzione politica, un modo tutto nuovo, libero dal quel comunismo filo sovietico di intendere la sinistra. Sotto il Governo Craxi l’Italia divenne una potenza economica mondiale ,stringendo patti importanti con leader politici per favorire la crescita del nostro Paese senza svenderlo come accaduto a Sigonella dove l’Italia per la prima ed ultima volta ha alzato la testa nei confronti degli alleati: molte volte opportunisti e violenti.
Lui il primo a parlare dei flussi migratori provenienti dal nord Africa e che attraverso parole dure criticò questa Europa sapendo che per il nostro Paese la stessa poteva essere un Limbo o addirittura un Inferno.
Certo non siamo ingenui e forse il sistema non era tra i piú giusti, ma 20 anni di vuoto politico tra scandali nazionali ed internazionali, tra vallette e cantanti, tra tecnici e movimenti sarebbe giusto e sacrosanto rivalutare la posizione e il valore di un uomo che ha dato la propria vita per la politica per il socialismo e per l’Italia.

Ultima parola alla FGS!

cropped-13769404_593055544208528_747883685705174182_n2.jpgLa Fgs Frosinone (Circolo Pietro Nenni) é profondamente dispiaciuta per la situazione venutasi creare tra il Partito Socialista Italiano (Frosinone) e il Consigliere Comunale Daniele Riggi.

La Fgs Frosinone non entra in merito delle questioni messe in campo da i due soggetti ma ci sentiamo in dovere di dire che i toni espressi sono stati eccessivi. La Fgs come giovanile politica ha sempre cercato di intraprendere delle battaglie nel rispetto dell’avversario con toni pacati e mai ostili.

Riconosciamo il ruolo fondamentale di Daniele Riggi all’interno della giovanile e del Partito, ma vogliamo ricordare che un uomo da solo non puó nulla senza persone esperte e ragazzi che con voglia e passione hanno intrapreso battaglie anche al di sopra delle proprie competenze e responsabilità. Le battaglie portate avanti dal Compagno Riggi sono state battaglie discusse all’interno del Partito e della giovanile e ogni risultato positivo e negativo é stato incassato non da un solo uomo ma da tutto l’ambiente socialista.

Per questo ribadiamo gli auguri piú sinceri per il proseguo politico di Daniele Riggi perché certi della sua onestá e nell’interesse di affrontare battaglie comuni sperando in una collaborazione reciproca tra le parti per il bene dei cittadini portando avanti i valori che ci contraddistinguono ormai da un secolo

FGS Frosinone

 

Avviso per i cittadini di Frosinone: sabato 26 agosto raccolta rifiuti ingombranti

Ingombranti
“Sabato 26 agosto la campagna di sensibilizzazione per il ritiro dei rifiuti ingombranti, realizzata dal Comune di Frosinone in collaborazione con l’Impresa Sangalli, farà tappa nel parcheggio di piazzale Vienna (Quartiere Cavoni). Continua a leggere “Avviso per i cittadini di Frosinone: sabato 26 agosto raccolta rifiuti ingombranti”

Maria Laura Tufi nuova responsabile dei Giovani Socialisti di Piglio! Si rafforza la nostra presenza nell’area Nord della provincia.

_20170311_142322

La Federazione Provinciale dei Giovani Socialisti di Frosinone è lieta di annunciare che è stata ufficialmente fondata la sezione FGS di Piglio. Continua a leggere “Maria Laura Tufi nuova responsabile dei Giovani Socialisti di Piglio! Si rafforza la nostra presenza nell’area Nord della provincia.”