Riggi: “I consiglieri del PSI aderiscono alla campagna contro le ingiuste tariffe sui rifiuti promossa dalle associazioni locali”

Jpeg
Daniele Riggi

Come consiglieri comunali del Partito Socialista di Frosinone abbiamo deciso di aderire alla campagna I RIFIUTI NÈ SI BRUCIANO NÈ SI PAGANO MA I RIFIUTI SI DIFFERENZIANOpromossa dal Coordinamento Interprovinciale per l’Ambiente e Salute della Valle del Sacco e Bassa Valle del Liri e da altre associazioni della nostra città e della nostra provincia.

Ho deciso di aderire a questa iniziativa perché ne condivido le motivazioni di base: negli ultimi 6 anni il costo di una pessima gestione dei rifiuti nella nostra città è stato ingiustamente scaricato sulle tasche dei cittadini di Frosinone. Tra l’altro in una mia precedente dichiarazione ho già spiegato perché ritengo che il sistema di gestione dei rifiuti nella nostra città sia stato gestito in maniera inefficiente e dannosa per i cittadini (leggi l’articolo cliccando QUI ). Ringrazio le associazioni per averci invitato all’appuntamento di questa sera a cui purtroppo io personalmente non potrò partecipare perché mi trovo fuori città. Tuttavia, rimaniamo comunque a disposizione per futuri incontri e iniziative sul tema, inoltre ci impegnamo a sostenere questa iniziativa anche nelle sedi istituzionali opportune.

Daniele Riggi, consigliere comunale PSI

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...