Il segretario provinciale FGS Riggi risponde a Mirabella e Frate (Possibile)

Jpeg

Ho letto l’intervento sulla stampa degli esponenti di “Possibile” Armando Mirabella e Anna Rosa Frate, i quali, dopo aver criticato il confronto politico-programmatico attualmente in corso tra noi del PSI e il dott. Fabrizio Cristofari, concludono rivolgendosi a noi socialisti sperando in una nostra convergenza “anche in zona Cesarini” nel progetto “Frosinone In Comune”. Nel ringraziare per l’attenzione, non comprendo però perché gli esponenti di “Possibile” escludano a priori una loro convergenza sul nostro giovane candidato Vincenzo Iacovissi, che per altro ha un’immagine assolutamente nuova, fresca e innovativa. Per di più Iacovissi rappresenta un partito tradizionalmente molto forte e radicato a Frosinone, il PSI, il quale, tra l’altro, come del resto è riconosciuto dagli stessi rappresentanti di Possibile, ha avuto la capacità di promuovere, con successo, un’iniziativa politica – quella di “A difesa del territorio” all’amministrazione provinciale – che “ha dato corpo e anima a un’idea differente di politica”. Ad Armando Mirabella e ad Anna Rosa Frate dico quindi: abbiate il coraggio di prendere in considerazione l’ipotesi di una vostra convergenza sulla candidatura a sindaco di Vincenzo Iacovissi. Siamo ancora in tempo perché noi del PSI non abbiamo preso una decisione definitiva.

Daniele Riggi, coordinatore provinciale Federazione Giovani Socialisti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...