Mondoperaio è in sede e vi aspetta

image

La Storia della rivista Mondoperaio parte Il 4 dicembre 1948 con l’uscita del primo numero. È un settimanale che Pietro Nenni ha fondato quando, dopo il congresso socialista svoltosi a Genova nel giugno di quell’anno, si è trovato in minoranza nel partito, che ha reagito con una svolta autonomista al disastro cui erano andate incontro le liste del Fronte popolare nelle elezioni del 18 aprile. Si occupa prevalentemente di politica internazionale, tema peraltro dalle immediate ricadute sul piano interno in quei primi anni di guerra fredda. Nel 1994, in seguito allo scioglimento del Psi, la rivista cessa le pubblicazioni. Le riprenderà nel 1995, con la direzione di Alberto La Volpe.  Nel 1997, sotto la direzione di Claudio Martelli (e la condirezione di Sergio Talamo), la rivista avrà un nuovo formato ed un nuovo progetto editoriale. Nel 2000 torna alla direzione Luciano Pellicani, che riprende il tradizionale formato con cadenza bimestrale.
Nel 2009 ha inizio una nuova serie della rivista, a cadenza mensile, con la direzione di Luigi Covatta (tratto dal sito di mondoperaio).

Cari compagni, durante il corso di formazione di Nepi siamo riusciti a prendere diverse copie della rivista mondoperaio, quindi adesso è in sede che vi aspetta! Sarebbe importante poter avere tutto l’anno nella nostra sede una rivista con una storia così prestigiosa, e che per anni è stata uno dei punti di riferimento culturali e intellettuali del nostro partito. In un’epoca in cui le riviste politiche stanno scomparendo, così come i valori e gli assunti culturali dei partiti tradizionali, avere in sede mondoperaio significa poter contare su un prodotto intellettuale e culturale di riferimento, necessario, oggi più che mai, per arricchire e definire con sempre maggior precisione la nostra azione politica.

Daniele Riggi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...